settembre 2004

a Beslan, in Ossezia, un gruppo di terroristi prende in ostaggio 1200 persone in una scuola; per liberarle viene organizzato un blitz, in cui ne muoiono quasi 400, in gran parte bambini

2004 Massimiliano Rizzi - Tutti i diritti riservati

richiedete la VERSIONE STAMPABILE (solo pubblicazione)

tornate alla home page di Caduta Massi